Archivi tag: OCM vino

Uno, nessuno e centomila

Con questo pezzo satirirubensabbiamo cercato di analizzare le opportunità e i rischi connessi all’arrivo della F.I.V.I. nell’universo della viticoltura indipendente in un momento tanto delicato.  Abbiamo ritenuto di farlo evitando polemiche sterili, allo scopo di contribuire all’apertura di una riflessione seria su un argomento che riguarda tutti coloro che hanno a cuore il futuro del vino italiano, inteso come “nutrimento del corpo e dello spirito” nonché come veicolo di socialità e di valorizzazione del territorio. La F.I.V.I. non può pretendere di ignorare le istanze provenienti dal resto dell’universo “indipendente” che ovviamente include, oltre ai vignaioli, tutti coloro che operano in ambito informativo, culturale, tecnico e commerciale seguendo certi criteri . Si tratterebbe di un atteggiamento arrogante e miope. Ma allo stesso modo tutti gli altri non possono pretendere che la nascita di questa federazione rivesta un’importanza secondaria e che possa essere liquidata con una – pur legittima – polemica riguardante il ruolo di Slow Food. La nostra opinione la conoscete già: l’abbiamo spesa senza ipocrisie come è nel nostro costume.